Sviluppo, comunicazione e promozione del volontariato

Essere una Società Nazionale forte significa essere capace di prevenire e affrontare in modo efficace le vulnerabilità delle comunità attraverso una crescita sostenibile, volta a garantire livelli sempre più elevati di efficacia, efficienza e integrità delle attività operative e dei processi di gestione e accountability nei confronti dei beneficiari e di chi sostiene le attività di C.R.I., e puntando al rafforzamento e allo sviluppo della rete dei volontari. In questo contesto, la C.R.I. riconosce il valore strategico della comunicazione, che permetta di catalizzare l’attenzione pubblica

sui bisogni delle persone vulnerabili e che ne favorisca la riduzione, ne prevenga quelle future e mobiliti maggiori risorse per un’azione efficace. In questo modo, le quotidiane attività della C.R.I., rappresentano un terreno sicuro per azioni costanti di diplomazia umanitaria volte a mantenere in primo piano i bisogni delle persone che “non hanno voce”.

Promozione e reclutamento sono attività costanti durante l’intero arco dell’anno, si estrinsecano infatti in occasione di manifestazioni cittadine come la Giareda, la festa del Patrono ed il concerto di Radio Bruno, ma trovano anche spazio nelle scuole dove numerosi sono gli Istituti superiori con i quali si è avviata una collaborazione con studenti delle classi 4°e 5°.

I centri commerciali diventano spesso luoghi nei quali promuovere iniziative di tutela della salute e di promozione d’iniziative benefiche spesso affiancate da primari enti patrocinatori.
Annualmente svolgiamo un periodo di festeggiamenti in prossimità della “giornata mondiale della Croce Rossa”(8 maggio), kermesse che si pone l’obiettivo di farci conoscere sotto l’aspetto più umano e relazionale rispetto alle attività per cui siamo sovente chiamati ad intervenire.

La nostra visibilità è inoltre accentuata grazie ad una partnership con l’Ente Fiera con il quale è operativo un accordo che ci vede unici referenti per le attività di assistenza emergenziale alle manifestazioni fieristiche.
Partenariati sono aperti anche con il Comune di Reggio Emilia per diverse attività che riguardano prevalentemente i servizi alla persona.

A seguito delle attività elencate la ricerca fondi diviene un’attività correlata che si concretizza nell’acquisto delle attrezzature fondamentali per i servizi che svolgiamo.