Alla Sala Rossa del Comune la presentazione della XXIV Gara nazionale di Primo Soccorso

Si è tenuta lunedì alle 12 in punto, presso la Sala Rossa del Comune di Reggio Emilia, la presentazione alla stampa della XXIV edizione delle gare di primo soccorso della Croce Rossa Italiana. Insieme al vice sindaco Matteo Sassi, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, il presidente del Comitato di Reggio Emilia Roberto Piro e Gabriele Bonacini, membro dello staff ufficiale dell’organizzazione della gara. Alla presentazione della manifestazione il presidente Piro ha voluto menzionare il lavoro di tutti i volontari del comitato, che da un anno collaborano a vari livelli all’organizzazione della manifestazione, partecipando ad incontri settimanali sulla formazione dei giudici di gara, dei truccatori, dei simulatori, e alla organizzazione della logistica che vedrà centinaia di volontari arrivare a Reggio Emilia da tutta Italia e permanere per tutto il weekend. La manifestazione sarà aperta a tutti i cittadini che vorranno fermarsi ad osservare le simulazioni. Il primo soccorso è uno dei temi ricorrenti durante le prove della gara -ha evidenziato il presidente-. Inoltre, la collaborazione che si è subito instaurata con le forze dell’ordine e con l’ACI permetterà di effettuare azioni dimostrative di intervento e fornire informazioni utili da mettere in atto in caso di emergenza“. La manifestazione avrà il suo Centro operativo nel villaggio di Piazza Martiri del 7 luglio e si muoverà lungo un ipotetico perimetro del centro storico della città. Del percorso e delle varie scene di soccorso ha parlato Gabriele Bonacini, a nome dello staff di gara.Il percorso è stato studiato per essere il più rispettoso possibile del tessuto urbano e delle abitudini dei reggiani-, ha dichiarato nel suo intervento- non ci sarà alcuna limitazione alla circolazione di veicoli e dei pedoni ed anche per la sfilata inaugurale di venerdì (ore 18:00) è stato studiato con il comando della Polizia Municipale un dispositivo di circolazione alternativo“.  “La collaborazione dell’Amministrazione Comunale con la Croce Rossa Italiana è un atto naturale in quanto i cittadini di Reggio Emilia riconoscono in essa la numerosa comunità di volontarie e volontari dediti ogni giorno alla solidarietà e al soccorso sanitario” -ha detto tra l’altro, concludendo la manifestazione, il vicesindaco Matteo Sassi-. La città sarà ben lieta di ospitare per tre giorni la colorata moltitudine dei volontari e si prepara e mettere in mostra le sue bellezze ed i suoi monumenti agli ospiti di questo evento”. 

Pubblicato in Gara Nazionale 2017, News Taggato con: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,